Sottobosco


2014/15, fotografia analogica b/n, stampa digitale su carta, disegno a matita, cm 41x28, tiratura 1/1 - collezione privata 2 esemplari

Ho scattato delle fotografie dentro casa mia, mentre dentro la mia pancia cresceva un bambino. Ho disegnato sopra quelle fotografie mentre tenevo mio figlio in braccio. Gli insetti, solitamente raccapriccianti, seppur innocui, possono diventare ancor più mostruosi se le loro dimensioni vengono dilatate. In realtà, questi esseri sono inoffensivi e si muovono a loro agio dentro casa: diventare madre è affascinante, eppure una minuscola creatura può far paura, la casa si fa “sottobosco” pronto ad accogliere entrambi.
Casa, Cesena (FC).
"Sottobosco" fa parte di “Posto nuovo”, un progetto iniziato nel 2011 e sviluppato in diverse narrazioni, in cui si inserisce il disegno che aggiunge elementi allo scatto originale. Il confine tra stampa e disegno diventa labile e celebra l’aderenza tra reale e immaginato, tra paesaggio esterno e interno.

scarica il progetto completo "Posto nuovo" (pdf 6 mb)